Ufficio di Pubblica Tutela (U.P.T.)

CHE COS’È E COSA FA

Nel 2009 la Regione Lombardia ha approvato le Linee Guida relative alla organizzazione e al funzionamento degli Uffici di Pubblica Tutela (D.G.R. n. VIII/10884 del 23/12/2009).Secondo le disposizioni regionali, l’Ufficio di Pubblica Tutela UPT), che rappresenta una specificità di Regione Lombardia, è un organismo indipendente che opera al di fuori di ogni rapporto di gerarchia, con l’obiettivo di fornire ai cittadini, soprattutto ai più fragili, un supporto per la tutela dei propri diritti, in riferimento ad azioni od omissioni della Pubblica Amministrazione. Ha funzioni di stimolo e di controllo sulla attuazione delle norme di salvaguardia dei diritti dell’utente del Servizio Sanitario Nazionale. La L.R. n. 9 del 06/06/2019, all’art.35 (inserimento dell’art.23 bis nella L.R. n.33/09), ridefinisce ruolo e funzioni dell’Ufficio di Pubblica Tutela e stabilisce che «la responsabilità dell’UPT è affidata dal Direttore Generale, su proposta della Conferenza dei Sindaci, a persona qualificata, non dipendente dal servizio sanitario e sulla base di apposito avviso pubblico».

Il Responsabile dell’UPT è un funzionario onorario (che non riceve alcuna retribuzione) ed opera in modo assolutamente autonomo e indipendente dall’amministrazione.

All’Ufficio di Pubblica Tutela possono rivolgersi sia cittadini sia Associazioni portatrici di interessi diffusi. Il Responsabile dell’UPT può anche attivarsi autonomamente sulla base di qualsiasi elemento informativo e può legittimamente rivolgersi ai Responsabili delle diverse Unità Operative per richiedere la documentazione necessaria a valutare le problematiche portate alla sua attenzione.

In particolare:

– fornisce informazioni al cittadino sulle modalità di organizzazione dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale e di erogazione dei servizi;

– attiva interventi mirati su segnalazione di casi concreti al fine di mettere l’utente in condizioni di tutelare i propri diritti.

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) ed i Responsabili di tutti i Dipartimenti e Strutture aziendali collaborano con il Responsabile dell’Ufficio Pubblica Tutela per favorire l’esercizio delle sue funzioni; in particolare è garantito un continuo scambio di informazioni tra UPT e URP per l’eventuale approfondimento delle istanze pervenute all’UPT.

MODALITA’ DI CONTATTO E ACCESSO

L’ufficio di Pubblica Tutela è ubicato a Chiari (BS) in P.zza Martiri della Libertà, 25.

Responsabile Dott. Angelo Cima
telefono  030 7102313 dal Lunedì al Venerdì (non festivi), dalle 8.30 alle 13.30
e-mail upt@asst-franciacorta.it
uptasstfranciacorta@libero.it
accesso all’Ufficio previo appuntamento telefonico
Allegati
Tipo
Descrizione
Data
Relazione dell’attività dell’Ufficio di Pubblica Tutela anno 2023

02/02/2024

download
Relazione dell’attività dell’Ufficio di Pubblica Tutela anno 2022

31/01/2023

download
Relazione dell’attività dell’Ufficio di Pubblica Tutela anno 2021

25/01/2022

download
UPT – Scheda per la segnalazione

13/10/2022

download
Informativa Interessati – Ufficio Pubblica Tutela

20/06/2023

download
Data ultima modifica a questa pagina: 02/02/2024 – Funzione aziendale responsabile della pubblicazione: Ufficio relazioni con il pubblico