Ricoveri

 

Il ricovero ospedaliero: tipologie e modalità di ricovero

Dove rivolgersi

Per ricoveri urgenti

Pronto Soccorso Chiari 030 7102353
Pronto Soccorso Iseo 030 9887259

Per ricoveri programmati ordinari o in day hospital

Alla Divisione dove la persona deve essere ricoverata.
 

Documentazione necessaria per qualsiasi tipo di ricovero

  • Tessera sanitaria (carta regionale dei servizi)
  • Documento di identità valido
  • Documentazione sanitaria pregressa
     

Il ricovero in Ospedale: tipi di ricovero

L’assistenza ospedaliera, nel rispetto della normative nazionali e regionali vigenti in materia è assicurata con:
 

Ricovero urgente

Avviene attraverso il Pronto Soccorso ed è disposto dal Medico di Guardia. L’ospedale, nel rispetto dei principi di eguaglianza, imparzialità e continuità assicura sempre il ricovero d’urgenza riservando i posti letto necessari in base alle affluenze medie. Nel caso in cui il ricovero non fosse possibile o fossero necessarie cure presso altro istituto, l’ospedale provvede al trasferimento con i mezzi e l’assistenza adeguata.
 

Ricovero programmato ordinario

Può essere richiesto dal Medico di Medicina Generale, Pediatra di Libera Scelta e Medico Specialista. Il ricovero deve essere concordato e prenotato presso l'U.O. interessata.

Se il medico proponente è il Medico di Medicina Generale o  Pediatra di Libera Scelta la richiesta dovrà essere accompagnata da scheda di accesso ospedaliera.
 

Ricovero in day hospital

Viene disposto dal Medico della Divisione su apposito modulo.
 

Ricovero in regime di libera professione

È necessario accordo con l'U.O. interessata dove è possibile ottenere informazioni dettagliate relative alle tariffe.

Al momento del ricovero l'utente dovrà sottoscrivere il preventivo di spesa e versare presso l'Ufficio Cassa un acconto pari al 50% dell'importo previsto. Il saldo verrà effettuato alla dimissione.

Data ultima modifica a questa pagina: 26/01/2017 - Funzione aziendale responsabile della pubblicazione: Ufficio Comunicazione